THE OFFSPRING, domani live a Lignano Sabbiadoro.

0

THE OFFSPRINGAi nastri di partenza il Lignano Sunset Festival con il grande evento di apertura in programma domani, venerdì 4 agosto allo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro, il più grande happening punk rock dell’estate del Nordest, che vedrà sul palco nientemeno che i The Offspring, autentiche superstar mondiali, i Millencolin, band skate punk svedese amata in tutto il mondo e gli estrosi Rumatera, gruppo veneto molto apprezzato dal pubblico italiano e internazionale. Un evento nell’evento che inaugurerà dunque il Lignano Sunset Festival, rassegna organizzata da Città di Lignano Sabbiadoro e Sunset Events, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, l’Agenzia PromoTurismoFVG e Zenit srl. I biglietti per questo grande evento sono ancora disponibili nei punti vendita dei circuiti Ticketone, Eventim e Oeticket e lo saranno anche domani alla biglietteria dello Stadio Teghil. Ecco gli orari utili per le migliaia di fan che raggiungeranno Lignano per il concerto, molti dei quali provenienti anche dalle vicine Austria, Slovenia e Croazia. Alle 15.00 apriranno le biglietterie, mentre le porte dello Stadio apriranno al pubblico alle 18.00. Dalle 20.20 saranno i Rumatera a scaldare il pubblico, prima dei colleghi Millencolin, sul palco dalle 21.30. A seguire l’attesissima esibizione di Dexter Holland e compagni, i mitici The Offspring. Maggiori info su www.azalea.it .

 

The Offspring, esplosi negli anni ’90, sono una delle band che ha portato il genere punk rock al grande pubblico, restando sulla cresta dell’onda per quasi trent’anni di onorata carriera. Dexter Holland (voce, chitarra), Noodles (chitarra), Greg K (basso) Pete Parada (batteria), danno vita al progetto nel 1989 e raggiungono il successo planetario con l’album “Smash”, il disco più venduto di sempre prodotto da un’etichetta indipendente, Epitaph, con 14 milioni di copie vendute, un successo planetario ancora oggi. Da lì la band non si è più fermata: più di 1100 show sui palchi di tutto il mondo, più di 40 milioni di album venduti e numerose hit indelebili nella storia del rock tra cui “Self Esteem“, “Come Out And Play (Keep ‘Em Separated)“, “The Kids Aren’t Alright” e “You’re Gonna Go Far, Kid“. Fin dal primo album-studio lo stile musicale della band è chiaro: chitarre potenti, avvolte da occasionali riff surf ed un timbro vocale alto, tra l’urlato ed il cantato, con una base melodica. “Smash” invece si differenzia dall’intera produzione musicale del gruppo in quanto presenta riff più pesanti, e tempi più lenti. I Millencolin hanno dimostrato quanto la scena skate punk non sia una prerogativa americana; bensì, dalla Svezia con furore, si sono fatti conoscere in tutto il mondo come i capofila del genere, esploso a livello mondiale negli anni ’90. La band ha prodotto ben otto album in studio, tra cui ricordiamo “Life On a Plate” e “For Monkeys”, che hanno proiettato il gruppo al di fuori dei confini svedesi e poi “Pennybridge Pioneers” che ha sfornato singoli come “Penguins And Polar Bears” “Fox” e “No Cigar”, cantate a squarciagola da milioni di angry kids. I quattro ragazzi di Örebro, Nikola Sarcevic, Mathias Färm, Erik Ohlsson e Fredrik Larzon, sono giunti oggi al venticinquesimo anno di carriera musicale più uniti che mai. I Rumatera rappresentano un’eccezione più unica che rara nel panorama musicale italiano. I ragazzi, tutti provenienti dalla provincia di Venezia, sono stati in grado di unire le tradizione della propria terra e l’uso del dialetto alla lezione punkrock della scuola californiana degli anni ’90. Dopo dieci anni di tour, concerti e dischi, i Rumatera rimangono qualcosa di speciale e non catalogabile, che sfugge dagli schemi non solo musicalmente, ma soprattutto a livello di testi e immaginario.

Il Lignano Sunset Festival, che si candida già da ora come uno fra i contenitori più importanti dell’estate musicale italiana e internazionale, vede in programma anche l’evento “Random. Una festa a caso”, sabato 5 luglio, e il doppio live di Alvaro Soler e Ermal Meta, con support act Sara Ciutto, il prossimo venerdì 11 agosto. Altro grande evento che interesserà lo Stadio Teghil sarà invece l’happening elettronico e di musica EDM dal titolo Summer Adventure by Wish, con protagonisti i migliori dj al mondo, tra cui Martin Garrix, il prossimo 14 agosto. Biglietti in vendita, info su www.azalea.it .

Share.

About Author

Leave A Reply

*