UDINESE: VITTORIA SOFFERTA MA MERITATA

0


I friulani conquistano i primi tre punti della stagione, battendo in trasferta il Monza con il risultato di 2-1.

Le tante assenze di spessore in casa brianzola, unite alle innumerevoli voci di un possibile ribaltone in panchina, hanno reso la gara dello U-Power Stadium un vero e proprio appuntamento da non fallire. Lo sa bene Colpani, che al 31’ porta in vantaggio i padroni di casa insaccando nell’angolino basso il prodotto di una serie di batti e ribatti nell’area di rigore bianconera. Subito il gol, gli uomini di Sottil attaccano a testa bassa e pareggiano i conti quattro minuti più tardi. Ad iscriversi sul tabellino dei marcatori è Beto, all’esordio da titolare dopo il lungo stop per infortunio.
Nel contesto di una seconda frazione piuttosto equilibrata, è Udogie a segnare il gol vittoria al minuto 78’, concludendo con un raffinato scavino una combinazione nello stretto in area avversaria.

La prestazione della squadra è stata complessivamente positiva: la voglia di vincere e l’aggressività richieste a gran voce da mister Sottil non sono mancate. Al di là dell’atteggiamento, c’è però ancora molto lavoro da fare per migliorare significativamente la fase difensiva, specie in vista dei prossimi appuntamenti in calendario. Le occasioni da gol concesse sono ancora decisamente troppe e gli errori tecnici nel possesso e in fase d’impostazione non sono da meno.
Sempre più traballante invece la panchina di Stroppa, inchiodato sul fondo della classifica a secco di punti. Il tecnico chiede a gran voce la possibilità di avere più tempo, ma si sa… quest’ultimo nel calcio è risorsa più unica che rara e a farne le spese è sempre e solo un’unica persona.

Share.

About Author

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: