CONTRO IL BOLOGNA IL PAREGGIO È TRADIZIONE

0

Partita che non ha molto da dire per nessuna delle 2 squadre e che nasce sotto il segno di assenze importanti come Beto ed El Tucu, ma rientra Molina. Deulofeu uomo ovunque, anche perché l’Udinese fatica a costruire e ci vuole la sua genialità, ma lui e Success devono vedersela con un ex come Bonifazi che tanto avremmo voluto trattenere in bianconero,   e l’ uomo che non doveva giocare, Hickey 19 anni 5 gol in campionato, trova alla prima occasione il vantaggio del Bologna che mette la gara in salita per i bianconeri per 20 minuti finché con un gol di pregevole fattura, un altro diciannovenne, Udogie pareggia, un anno fà lo stesso arbitro, non male la sua direzione pur con l’assurdo cartellino a Pussetto, ha diretto le 2 squadre e finì 1 a 1, le due squadre creano e sprecano occasioni in gran quantità, la gara risulta piacevole ma è anche una di quelle non per cardiopatici e l’impressione è che non finisca così, infatti prima Success e poi Sansone che segna appena entrato dopo 35 partite e si va sul 2 a 2 chiudendo con il quinto pareggio consecutivo tra le due squadre che mercoledì saranno di nuovo in campo. Purtroppo  mancherà Perez per squalifica contro i Viola dove non vinciamo da tempo immemorabile.

Share.

About Author

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: