Cinemazero: LUCUS A LUCENDO – dedicato a Carlo Levi

0

Direttamente dalla 37esima edizione del Torino Film Festival arriva a Cinemazero, solo giovedì 30 settembre alle 21.00, in collaborazione con l’Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione, il documentario Lucus a Lucendo – a proposito di Carlo Levi dei registi Alessandra Lancellotti e Enrico Masi, che saranno presenti a fine proiezione per salutare il pubblico in sala.

Scrittore mondialmente noto per il capolavoro Cristo si è fermato a Eboli, pittore, medico, antifascista, ebreo, uomo politico condannato al confino, antropologo e poeta per vocazione, il film segue le diverse tensioni di Carlo Levi e torna a far sentire una voce attuale e più che originale, unica: dal significato della libertà, all’idolatria del potere fino alle retoriche della propaganda. Un fuoco di pensiero critico e di umanità.

A distanza di due generazioni, Stefano Levi Della Torre – pittore e nipote di Carlo Levi –  intraprende un viaggio nei luoghi della vita pubblica di uno degli intellettuali più influenti del XX secoli. I compagni di viaggio sono Carlo Ginzburg e Alessandra Lancellotti, che incarna un nuovo discepolo, ruolo che Stefano aveva ricoperto con Carlo. Il documentario è, così, un confronto dialettico che alterna il paesaggio pittorico a quello memoriale, per divenire opera a sé stante.

Non un documentario biografico, ma un viaggio alla scoperta delle realtà attuali descritte da Levi nel suo percorso, con una voce chiaroveggente e resistente al tempo. Una figura tanto unica da poter incorporare due anime che oggi pare inconcepibile accostare: l’uomo politico, e il poeta.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: