SERIE A: UDINESE SUPERA DI MISURA LO SPEZIA

0

La giocata decisiva di Lazar Samardzic.

In occasione della terza giornata di serie A, l’Udinese ha sconfitto per 1-0 lo Spezia di Thiago Motta, ottenendo la prima vittoria esterna stagionale, al termine di un match combattuto colpo su colpo.

I bianconeri si presentano per l’occasione meno attenti e brillanti rispetto al solito, complici anche gli impegni internazionali di alcuni giocatori chiave. Anche Walace e Arslan si rendono protagonisti di alcuni errori di troppo nella fase d’impostazione, con il conseguente rallentamento della manovra in fase offensiva. Per quanto attiene alla retroguardia, invece, la giusta cooperazione fra i reparti aiuta a reggere le qualità di palleggio degli aquilotti. La gara è piuttosto equilibrata, a tratti piatta, con qualche sporadico sussulto da una parte e dall’altra. Nella seconda frazione, sono i padroni di casa a creare i maggiori pericoli, uno su tutti salvato da Nuytinck sulla linea a Silvestri battuto. Il gol vittoria lo sigla il giovane Samardzic ad un giro di lancette dal novantesimo, scaricando in porta un destro imparabile, dopo essersi liberato di due avversari con una giocata di pregevole fattura.

Il decisivo ingresso dalla panchina del classe 2002, ha regalato dunque un’altra vittoria agli uomini di Gotti, che ora possono guardare agli impegni futuri con assoluta serenità, dati i sette punti già conquistati finora. All’orizzonte, attendono al varco corazzate quali Napoli, Roma e Fiorentina. La squadra di Motta, paga lo scotto di una scarsa finalizzazione; stando però a quanto visto in campo, avrebbe meritato quantomeno il pareggio.

Samuele Marcon

Share.

About Author

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: