GradoJazz 2021: dal 17 al 24 luglio con una parata di stelle del jazz!

0

Saranno otto, quest’anno, le serate con 18 concerti per una platea che ancora una volta sarà gestita in assoluta sicurezza: all’Arena del Parco delle Rose saranno infatti garantite distanze, tracciamenti, igienizzazioni e tutti i provvedimenti anti assembramento.

GradoJazz 2021 è stato presentato oggi a Grado dal direttore artistico Giancarlo Velliscig, alla presenza del Sindaco Dario Raugna, del Vice-Sindaco e Assessore al Turismo Matteo Polo, di Leonardo Tognon in Rappresentanza della Fondazione CARIGO e, collegati in diretta zoom, di Thomas Soyer, Presidente del Consorzio Grado Turismo, di Max De Tomassi di Radio 1 Rai, media partner ufficiale del festival, oltre a numerosi giornalisti e amici, tutti concordi nel riconoscere che un evento di musica internazionale di questa portata – come ha sottolineato il Sindaco – ben si sposa con una località come Grado, con le sue peculiarità paesaggistiche, storiche e culturali, e può dare ossigeno e vitalità al turismo, oltre a rimettere in moto le rotative del settore dello spettacolo, anch’esso in sofferenza in questo difficile momento. 

GradoJazz by Udin&Jazz è organizzato da Euritmica, con il sostegno del Comune di GradoRegione FVGPromoTurismo FVGFondazione Cassa di Risparmio di GoriziaBCC Staranzano e Villesse e la collaborazione della G.I.T.

Dalla jazz-diva Dee Dee Bridgewater, passando poi – tra gli altri – per Ivan Lins, Brad Mehldau, Paolo Fresu, Enrico Rava&Danilo Rea,Tigran Hamasyan e gli Huun-Huur-Tu, fino al concerto-evento di Paolo Conte (quest’ultimo con la collaborazione di Zenit Srl – Azalea), l’edizione 2021 di Grado Jazz, che sarà anche quest’anno presentata dal conduttore radiofonico Max De Tomassi di Radio 1 Rai, si prepara ad essere davvero indimenticabile.

Il contesto dei grandi eventi, ancora una volta, sarà l’Arena del meraviglioso Parco delle Rose, a due passi dal mare, allestita con un grande palco e circa 2.000 poltroncine distanziate, ma il festival quest’anno si sposterà anche in altri spazi della città e della laguna. Nuovamente presente anche l’angolo food&drinks con prodotti enogastronomici e specialità del territorio.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: