UDINESE: NON BASTA FORESTIERI

0

La formazione messa in campo da mr Gotti è di quelle con le bocche da fuoco pronte a sparare, ma Deulofeu, Molina, Pussetto, Beto e poi Forestieri che pur ci provano fino alla fine non bastano. Due gol, uno ogni inizio di tempo, di un Toro cattivo, grintoso, semplice nelle giocate ma con tanta voglia, mettono ko un’Udinese che gioca di più, conclude, ma segna un gol in meno degli avversari anche per le parate decisive dell’ estremo granata. Colpe? Di nessuno ma la classifica che avrebbe potuto portare l’Udinese in una zona luminosa ora tende al buio. Sulla carta le partite che i bianconeri dovranno affrontare da qui a Natale sono alla portata, ma lo era anche quella contro i granata, dove ai punti il pari ci stava ma il risultato non dice così, la posizione non è delle migliori, la panchina scricchiola ed il rischio è che in caso si decida di cambiare guida ‘El tacon sia peggio del buso’ ed è una strada che spero non si prenda. I Pittura Freska cantavano ‘persi per persi ndemo a consolarse’ ed io mi dico perché non provare il piedino del Sama tedesco che nei pochi minuti giocati ha sempre convinto?…

Share.

About Author

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: