Udinese distratta, il Napoli dilaga

0

Al Friuli stasera c’è il Napoli sicuramente una delle migliori squadre di questo campionato. Ci si gioca la testa della classifica ed il Napoli sfodera forse la miglior prestazione di questo campionato, mentre l’Udinese comincia bene,  poi regala due gol. Nella partita di oggi se hai visto forse qual è il punto debole di Silvestri che pure è un ottimo portiere ma probabilmente non è riuscito a scrollarsi di dosso le ruggini del primo gol che lo hanno portato poi all’errore sul secondo che comunque è stato frutto di varii errori del pacchetto difensivo. Non cerchiamo colpe, il Napoli è nettamente più forte anche se l’Udinese non fa la vittima sacrificale. Il Napoli ha un fraseggio talmente veloce che l’Udinese non riesce a contrastarlo, la coppia Arslan Walace è poco frizzante e viene saltata facilmente, le palle inattive sono l’arma in più del Napoli che le studia il modo maniacale e le applica perfettamente. Dopo il 3 a 0 del Napoli si pensa alla Roma altro cliente scomodo, così come la Fiorentina che arriverà subito dopo e se si vorrà fare dei punti ci vorrà molta più attenzione, poi mi chiedo perché non pensare ad una zona mi sta sulle palle ferme? I cosiddetti quinti dell’Udinese oggi hanno deluso e quando mancano quelli la formazione di Gotti zoppica vistosamente. Come detto l’Udinese anche provato a fare la partita per 20 minuti poi un pacchetto di errori incredibili e c’è stato solo Napoli. Nulla di terribile, c’è da lavorare,  voltiamo pagina e testa molto più concentrata alla partita di giovedì perché i Mourinho’s Boys saranno un’altra montagna molto alta da scalare.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: