TRIPLA SUL GONG E VITTORIA GESTECO

0

Una tripla di Alessandro Paesano, a un decimo dal gong, sancisce il passaggio del turno della UEB Gesteco Cividale in Supercoppa. Nei quarti di finale del girone di qualificazione F, a Lignano, i ducali superano 70-67 (26-24, 47-32, 49-45) la neopromossa Secis Jesolo al termine di una partita equilibrata e palpitante. Sul 47-32 a metà partita in favore della Gesteco sembrava finita. Sembrava, infatti. I due soli “pezzi” segnati da Battistini (“doppia doppia” con 20 rimbalzi…) e soci nel terzo periodo danno il là alla rimonta lagunare che si concretizza nell’ultimo periodo. In cui, come detto, spariglia le carta un triplone dell’ex anconetano Paesano. La UEB avanza. In semifinale, mercoledì alle 20 al PalaBella Italia EFA Village, troverà di fronte o San Vendemiano o Mestre.

UEB GESTECO CIVIDALE – SECIS JESOLO 70-67 (26-24, 47-32, 49-45)

UEB GESTECO CIVIDALE: Miani 2, Chiera 10, Cassese 8, Laudoni 5, Rota 10, Battistini 21, Paesano 3, Rocchi 11, Micalich, Ohenhen. Coach: Pillastrini.
SECIS JESOLO: Rosada 4, Bovo 13, Favaretto 18, Busetto, Rossi 13, Sipala 9, Malbasa 10, Nicola Maestrello, Bolpin; non entrati: Edraoui e Grani. Coach: Teso.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: