Pordenone: Buona la prima  

0

 

Pasquetta importante per i ramarri che oggi aggiungono alla classifica 3 punti, allontanandosi dalla secca, battendo l Entella per 3 reti a 0 tra le mura di casa del Theghil di Lignano.
Si potrebbe dire la fortuna del principiante visto che oggi per Domizzi è stata la prima partita con la prima squadra in serie B riuscendo a regalare una vittoria anche se leggermente sofferta ma usciti con 0 reti subite.
Infatti parte bene il club Friulano che al 4′ minuto riesce a gonfiare la rete con il solito Ciurria, e sul 30′ si fa’ sentire anche la seconda punta Musiolik, ottimo tandem di attacco con alle spalle alla trequarti Zammarini.
Nel primo tempo la squadra si è mossa bene sia nel reparto offensivo che a centrocampo, qualche piccola incomprensione in difesa, ma la maggior parte dei 45′ minuti si può dire che la palla è rimasta ai padroni di casa muovendosi bene con e senza palla e pressando bene gli avversari.
Secondo tempo c’è stato un calo del ritmo per i neroverdi, che nonostante la superiorità numerica visto il cartellino rosso per gli ospiti attorno al minuto 60, i padroni di casa hanno avuto qualche difficoltà nel bloccare le azioni avversarie rischiando di riaprire la partita.
Chiude il match al minuto 93′ Butic’ che con un contropiede rapido dalle retrovie stacca la difesa avversaria trovandosi faccia a faccia con l estremo difensore spedendo la sfera alle sue spalle.
Finalmente la squadra sta tornando in forma sia mentalmente che fisicamente nonostante il match con l’ultima della classifica si vedono ancora delle incomprensioni in difesa, c’è da lavorare e soprattutto migliorarsi nel palleggio cosa che non riesce bene, non si può ancora farci un idea, ma le partite rimaste sono poche e bisognerà aspettare Sabato dove il Pordenone sarà in trasferta nel match contro la Cremonese per poi vedere gli effetti del modulo Domizzi.
Share.

About Author

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: