Manifestazione Contro il Lockdown a Udine

0

Oggi a Udine si protesta,  una manifestazione diversa dalle altre. Niente cartelloni o slogan, in piazza Primo Maggio si è ballato sulle note gospel della canzone Freedom, contro le restrizioni imposte dal coronavirus. I manifestanti erano tantissimi, senza mascherina e di ogni età. Anche tanti bambini, che hanno giocato a rincorrersi intorno alla piazza sotto il sole. Mentre i più grandi con materassini sull’erba si erano radunati intorno al gazebo principale con issata una bandiera: “Spegni la tv e il virus e accendi il cervello”.

In tanti sono arrivati anche dal Veneto e dalla Slovenia per partecipare all’evento. Il tutto si è concluso con il pezzo “Nessun dorma” di Turandot. Gli adulti si sono salutati giocando e facendo il bruco lungo la piazza. Le ultime persone hanno smontato il gazebo e la sera cala è calata, senza che si sia reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: