Pordenone: Tremolada show, finale più vicina

0
Iniziata la prima ranche di semifinale per il Pordenone che ieri in trasferta è riuscito a portarsi a casa il vantaggio prezioso per affrontare il match di ritorno in data 12/8.
Buono il primo tempo, ramarri con un centrocampo solido e capace di creare occasioni pericolose servendo le punte.
Ci provano al 13′ Ciurria che prova di sinistro mandando la sfera sopra la traversa, poco dopo prova Pobega con un tentativo dalla lunga distanza senza però impensierire la difesa avversaria. Nei minuti finali si fanno vedere anche Almici, Burrai e Candellone cercando di sorprendere Bardi senza riuscirci chiudendo il primo tempo in parità.
Pordenone aggressivo e carico , in questo primo tempo si sente la tensione della semifinale ma questo non impensierisce i ragazzi di Tesser che con testa e sangue freddo riescono a imporre il loro gioco su campo avversario.
Secondo tempo iniziato e Frosinone inizia a offendere trovando Di Gregorio ben piazzato tra i due pali, sventando diverse occasioni dei padroni di casa.
Rispondono anche i Friulani con Ciurria e Bocalon trovando nuovamente l estremo difensore che non fatica a deviare la palla.
Al minuto 82 scelto dalla panchina da Tesser solo 3 minuti prima, Tremolada con un sinistro potente dal limite Dell’area non da’ scampo a Bardi portando i ramarri in vantaggio.
Finisce qui il match di andata per il Pordenone che ripartirà il 12 Agosto in casa cercando di consolidare il posto per la finale.
Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: