L’ UDINESE FA’ TREDICI

0

In una gara che non ha nulla da dire, Sassuolo ed Udinese non si risparmiano e danno vita ad una gara piacevole. I bianconeri subiscono inizialmente il palleggio degli avversari e Musso è costretto a qualche miracolo per non capitolare, ma l’Udinese non stà a guardare trainata da un Da Paul sempre più grande. L’ argentino, oggi probabilmente all’ ultima gara con la maglia bianconera, ringrazia e saluta tutti con una prestazione magistrale a tutto campo. L’ Udinese finisce tredicesima sopra Cagliari, Torino e Sampdoria di cui tutti parlavano un gran bene, condannando l’Udinese che avrebbe speso poco e male, eppure grazie anche all’ ottimo Gotti, i bianconeri si trovano ad una manciata di punti, persi per errori e sfortuna, da Fiorentina e Sassuolo. Il prossimo anno probabilmente Fofana, De Paul ed anche Larsen, saluteranno il Friuli, ora bisogna pensare a sostituirli degnamente magari concertando il tutto con Gotti che ha chiarito di essere fiero e disponibile ad allenare l’Udinese anche l’ anno che verrà, sempre che vada bene anche alla controparte. I’ Udinese saluta il 25′ campionato di A con una buona stagione complessiva, ora vedremo cosa accadrà nel prossimo mese per poi rivederci per il 26′ anno di serie A…Buone vacanze

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: