RECUPERI FATALI PER L’ UDINESE

0

Napoli Udinese una bella partita, azioni  ed occasioni da entrambe le parti, finita male. Si vede lo spessore dei partenopei ma l’Udinese non parte battuta, anzi Rodrigo segna il gol del vantaggio vanificato da errori difensivi che portano il Napoli sul 1 a 1 ed i soliti errori in attacco, accompagnati da una buona dose di sfortuna fanno sì. che gli uomini di Gattuso la spuntino al novantacinquesimo condannando fin troppo una buona Udinese. Eccolo un altro punto gettato alle ortiche quando ormai il pareggio era in tasca. La gara non è stata giocata male, come molte altre in cui per un soffio e per mille motivazioni  più o meno valide, i punti non sono arrivati e se non fosse per i risultati delle dirette concorrenti non so come sarebbe finita quest’anno in cui i recuperi sono stati fatali. È vero la matematica dice che l’Udinese non è ancora salva ma dovrebbe veramente fare un miracolo inverso per riuscire ad andare in b. Chissà il povero Gotti chi schiererà a centrocampo contro la Juve visto l’infortunio di Wallace che speriamo possa recuperare per il rush finale. Poi staremo a vedere quale sarà la programmazione per il prossimo campionato Perché se è vero che possono andare via tre giocatori come Rodrigo Fofana e Mandragora, Mi domando perché non si sia pensato ai sostituti che crescessero alle loro spalle come si faceva fino a cinque o sei anni fa. Ma torniamo al presente, ora c’è la Juve sarà quel che sarà, ma poi per chiudere in bellezza 7 punti in tre partite e tutti al mare…

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: