LE PAGELLE DI STERA : UDINESE vs LAZIO 0 – 0

0

LE PAGELLE DI STERA

UDINESE vs LAZIO 0 – 0
15/07/2020

MUSSO: 6,5
Partita in costante allerta, con i biancocelesti che stanno per lunghi tratti nella metà campo bianconera. Attento e preciso non concede sbavature.
P I L A S T R O

BECAO: 6,5
Gli capita una ghiotta occasione sui piedi e purtroppo la spreca. Annulla di fatto gli avanti degli aquilotti.
A T T E N D I B I L E

NUYTINCK: 6,5
Impegnatissimo con gli avanti avversari non molla mai, se non per un leggero infortunio che lo costringe a lasciare il campo in anticipo.
T A N G I B I L E

DE MAIO: 6,5
Ispira ordine e compattezza alla linea difensiva con interventi risolutivi disattivando gli attacchi biancocelesti.
C O N C R E T O

STRYGER LARSEN: 6,5
Molto mobile oggi, spinge molto e copre a dovere, peccato per una sciocca ammonizione sul finire del primo tempo. Uomo a tutta fascia senza lacune.
I N E F F A B I L E

FOFANA: 6
La prima frazione di gioco non ci restituisce il giocatore visto prima della SAMP. E’ poco energico, gioca con sufficienza i palloni che riceve quasi controvoglia. Si ravvede nel secondo tempo ritornando sui ritmi a lui più consoni, ben accompagnando le innumerevoli ripartenze bianconere.
A L T A L E N A N T E

JAJALO: 5,5
Le poche palle giocate nel primo tempo sono quasi sempre fuori misura. Si infortuna al ginocchio nel tentativo di deviare una pericolosa conclusione avversaria ed esce sullo scadere del primo tempo.
I N E F F I C A C E

DE PAUL: 7,5
Una partita da leader assoluto : inventa gioco, recupera sugli avanti laziali, propone palloni e si impegna anche da difensore aggiunto alla bisogna. Uomo in più della formazione friulana, per troppa sfortuna non corona una super prestazione con un goal allo scadere colpendo il palo!
S P L E N D I D O

SEMA: 5,5
Soffre dannatamente le sfuriate di LAZZARI sulla fascia tanto da ispirare GOTTI al cambio già nel primo tempo che però non avviene. Esce comunque per far posto a TER AVEST.
S P A E S A T O

OKAKA: 5,5
Cartellino giallo dopo soli 2 minuti di gioco! Incredibili poi le palle che spreca, risulta utile solo nel metter pressione alla Lazio nella fase di costruzione da dietro.
I M B A L L A T O

LASAGNA: 6,5
Attacca gli spazi come pochi ma non gli riescono colpi decisivi o risolutivi. L’egoismo lo frega nel non servire OKAKA in un contropiede quasi perfetto e sprecando una netta occasione da rete ma corre come un indemoniato per 95′. Peccato la prestazione non sia premiata da un goal, come ci aveva oramai abituato dalla fine del lockdown!
E S E M P L A R E

WALACE: 6
Rileva l’infortunato JAJALO risultando nettamente più preciso e ordinato.

TEODORCZYK: 5
Entra al posto di OKAKA e si nota solo per alcune goffe giocate.

TER AVEST: 6
Subentra a SEMA e copre a dovere la fascia di sinistra.

SAMIR: s.v.
Messo al posto dell’infortunato NUYTINCK a poco dallo scadere.

IL MISTER: 7
Partenza sotto una pioggia battente e consci del fatto che la SAMP ha vinto e va a più 3, non certo una bella situazione. Formazione quasi scontata non fosse per le scelte del trio difensivo che si rivelerà nettamente all’altezza.
Trasmette alla squadra la giusta dose di calma e determinazione, riuscendo nell’intento di evitare di trasecolare contro un avversario micidiale sotto porta, e di fatto recuperando il punto perso domenica scorsa contro la SAMP, dato che oggi in molti davano i suoi perdenti!
E M B L E M A T I C O

CITAZIONE SPECIALE DI OGGI

RDP: 7,5
Dedicato ai tanti (troppi) che vedono di buon occhio la sua partenza a fine campionato.

LAZIO : STRAKOSHA 6, LUIZ FELIPE 6, ACERBI 6, RADU 6 (BASTOS 5.5), LAZZARI 6 (ANDERSON s.v.), MILINKOVIC-SAVIC 5.5, PAROLO 6 (CATALDI 6), LUIS ALBERTO 6, JONY 6 (LUKAKU 5.5), CAICEDO 5 (ADEKANYE s.v.), IMMOBILE 5.5

Share.

About Author

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: