L’ UDINESE CALA IL TRIS

0

L’Udinese, con un centrocampo annunciato, visto l’infortunio di Mato, comincia bene e finisce meglio una partita che è sembrata quasi un allenamento. La Spal non ha più nulla da dire e si vede 0 tiri in porta nell’intera gara, Udinese da parte sua fa quello che deve fare e la mette subito in ghiaccio con De Paul poi Okaka è un ritrovato Lasagna chiudono i conti. La squadra di Gotti ha gamba ed è un’ottima cosa per le prossime gare, oggi bastava non farsi male da soli, come è accaduto contro il Genoa, e così è stato. Il mr è contento di un’Udinese autoritaria, in una partita che non era scontata ma che è stata gestita bene. La squadra stà crescendo, i gol finalmente arrivano, si vede un gioco di qualità bello e concreto, i giocatori si caricano giocando sempre meglio. Non perdere con la Sampdoria potrebbe archiviare la salvezza anche per quest’anno. A vederla giocare come dopo lo stop i rimpianti aumentano perchè ci si rende conto che i potenziali per una classifica diversa ci sono e solo gli errori individuali hanno relegato i bianconeri nei bassifondi. Per ora godiamocela domenica si vedrà…

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: