UN PUNTO CIASCUNO NON FA MALE A NESSUNO

0

Oggi al Friuli c’è un Napoli forse più in crisi dei bianconeri e le speranze sono che santa Caterina riesca a padroneggiare san Gennaro consegnando qualche punto ai casalinghi. Gotti schiera Seko al centro del centro e Lasagna a nonfar sentire solo Okaka e De Paul sempre li, li nel mezzo libero di…fare il De Paul nel bene e nel male. Poche azioni da gol ma per la prima metà ai punti l’ Udinese sembrerebbe superiore. Quando Fofana, unto dalla santa di Udine, lotta parte e serve Lasagna che la tocca, stranamente, piano superando Meret lo stadio incredulo esulta e si chiede perchè ci sia ancora un tempo da giocare. Il tempo c’è e per 70 minuti l’ Udinese regge nonostante alcune scelte arbitrali discutibili, poi un tiro dei Piotr ex bianconero che sembra ordinaria amministrazione inganna il sempre ottimo Musso che qui ci è sembrato incerto, capita, ma il gol cambia le dinamiche. Il Napoli rinasce, l’ Udinese sbaglia l’ impossibile e vanifica occasioni d’ oro, nel calcio solitamente chi sbagliapaga ma oggi sembra che i santi dicano che un punto ciascuno…

Share.

About Author

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: