PORDENONE: A GONFIE VELE

0

Continua la serie positiva per il Pordenone che al Comunale di Chiavari alla 12esima giornata trova un pareggio prezioso che mantiene i nero verdi nella parte alta della classifica. Apre le marcature Strizzolo con uno spettacolare gol in rovesciata su assist di Gavazzi. Partenza un po’ in salita per i padroni di casa che riescono poi a mettere in pari il risultato con un tiro di Schenetti che finisce alle spalle dell estremo del Pordenone. Nella ripresa doppia chance per L’Entella che prima colpisce un palo e poi vede svanire il vantaggio con un ottimo riflesso di Di Gregorio. Sul finale doppia ammonizione e rosso per Burrai costringe mister Tesser a sostituire Candellone con Bassoli, non basta un espulsione però al Pordenone che anche in 10 uomini trova un paio di occasioni per provare a vincere. Ramarri nella giusta condizione fisica e mentale trasmessa da mister Tesser che sta facendo vedere sempre più che non c’è solo la fortuna ma è anche dimostrazione si sintonia e coesione nel gruppo.
Và detto che la squadra ci sta mettendo il suo nonostante un campionato con un grado di difficoltà superiore a quello precedente, lo stazionamento in classifica non può che farci felici e dare soddisfazioni. L’unico scoglio è la parentesi stadio che vede ancora la squadra orfana costretta tra le mura di Udine. Speriamo che i lavori per una nuova casa finiscano presto, è vero che non c’è troppa distanza, ma tra turni infrasettimanali, e persone che non riescono a muoversi fino a Udine, Si priva di una parte della tifoseria una squadra che a parer mio, non lo merita proprio,e che sta giocando un bel calcio.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: