UDINESE: COSÌ È SE VI PARE.

0

Così e se vi pare ,opera teatrale di Luigi Pirandello? Oppure parliamo dei calciatori bianconeri che hanno giocato al meglio delle loro possibilità, oggi si, infatti sembravano altri rispetto a quelli che hanno affrontato Atalanta e Roma. Certo qualcosa è cambiato, in primis in panchina c’era Gotti, fautore della vittoria contro il Torino, ma in campo si sono visti i giocatori che ormai erano stati archiviati da tempo quali Teodorczyk ed anche un certo Nuytinck forse legnoso ma instancabile guerriero. Ed è stata una guerra sportiva quella di oggi a Genova, prima battaglia a favore dei rossoblù e seconda dei bianconeri che usciti dalle trincee hanno travolto il nemico senza timore. Forse è un fuoco di paglia ma, 2 gare 2 vittorie giocando con coraggio, perchè disturbare possibili attori che pur ammiro per il glorioso passato tra i pali ma non per quello sulle panchine, perchè non provare a fare con ciò che si ha? Mr Gotti mi è piaciuto, ha detto no, ma chissà dopo una gara così… Oltre allo splendido gol si è rivisto il vero Rodrigo, Opoku è stato diligente e tutti si sono mossi con ordine e voglia…staremo a vedere…Una partita così non è un caso, questo gruppo non sarà formato da fuoriclasse, ma è chiaro che valgono molto più di quanto si è visto nelle ultime 2 gare, ho un’ idea la tengo per me. Certo è che come ho sempre pensato, questa squadra ha nei piedi 50 punti. Partite del genere scagionano la società, rea secondo alcuni di non acquistare giocatori validi per la serie A, semmai potrebbero far sorgere dubbi sulla condotta sportiva di chi quando vuole accelera altrimenti frena. Insomma cari i miei pedatori bianconeri avete dimostrato che ‘Così è se vi pare’…

Share.

About Author

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: