LE PAGELLE DI STERA : UDINESE BOLOGNA 1-0

0

LE PAGELLE DI STERA

UDINESE – BOLOGNA 1 – 0
29/09/2019

MUSSO: 6
Primo tempo in costante apprensione per la costante presenza avversaria nell’area bianconera risolve le situazioni spinose da far suo.
S O L I D O

SAMIR: 6,5
Investito dei gradi da capitano, argina le folate bolognesi prendendosi un ammonizione già nei primi minuti.Contiene con esperienza gli attacchi felsinei.
S O S T A N Z I O S O

TROOST-EKONG: 6
Ordinato e corretto con gli avanti felsinei arrembanti e aggressivi.Peccato per l’ammonizione.
C O N S I S T E N T E

STRYGER LARSEN: 6
Finalmente ritorna a ruggire sulla fascia, stranamente quella di sinistra per oggi.Esce per infortunio.
I N D O M I T O

BECAO: 6
Riesce ad arginare con maestria gli attaccanti rossoblu.
L U C I D O

JAJALO: 6,5
Distruisce palloni con ritrovata precisione ed energia, non lesinando interventi decisi ma rischiosi.
E S P E R T O

MANDRAGORA: 6
A fianco di Jajalo si trova meno fuori dal gioco e stranamente meno impreciso del solito, peccato per qualche pallone di troppo sprecato sul finire.
P R O D U T T I V O

SEMA: 6
Partita sulla fascia destra per l’esterno svedese, che riesce a tenere bassa la difesa avversaria anche con buoni cross.
F L E S S I B I L E

FOFANA: 6
Impiegato tra le linee offre una prestazione più ordinata del solito, una prestazione apprezzabile fino al cambio con Walace.
M O T I V A T O

OKAKA: 7
Serviva una punta di ruolo, ora che c’e’ basta farla giocare. Semplice.Goal da prima punta vera.Prestazione di carattere e spessore fino alla staffetta con KL15.
A U D A C E

NETOROVSKI: 6,5
Finalmente in campo con grinta e voglia, si dimostra interessante per il gioco di Tudor.Skorupski gli nega il goal con una bel volo plastico su colpo di testa.Non lesina impegno per 100 minuti!
I N D O M I T O

LASAGNA: 5,5
Egoisticamente ispirato spreca una buona occasione.Dovrebbe provare a vedersi più assist-man che finalizzatore, sarebbe utile per tutti.
S P A E S A T O

WALACE: s.v.
Subentra all’infortunato Fofana.

DE MAIO: s.v.
Prende il osto dell’acciaccato Stryger.

IL MISTER: 7
Finalmente una squadra con carattere, motivata e isirata, contro un avversario in forma e pericoloso.
La formula con 2 punte 2 funziona, creando più pericoli per la difesa avversaria del solito e sterile 3-5-1-1 usato ultimamente.
La squadra e lo Stadio hanno dimostrato di essere con il Mister, buon segnale per il prosieguo della stagione.
C O R I A C E O

CITAZIONE SPECIALE DI OGGI

ALMANACCO DELL’UDINESE: 10
Presentato oggi l’Almanacco dell’Udinese Calcio, scritto e curato da Antonello SCHIAVELLO e da Carlo FONTANELLI (che ne è anche l’Editore).Una raccolta completa dal 1986 a oggi sulla storia bianconera, i primi scudettati d’Italia.Metà del ricavato andrà in beneficienza a favore dell’Associazione LUCA ONLUS.

Share.

About Author

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: