A MILANO CON ONORE MA SENZA PUNTI

0

Inter Udinese Partita persa c’era da aspettarselo, ma l’ Udinese che esce da San Siro a testa alta. Mancava mezza difesa ma chi è entrato ha fatto il suo e l’inserimento del brasiliano WALACE e l’esperimento di FOFANÀ 10 metri più avanti è sembrato dare buoni frutti. La squadra appare viva sia sul piano atletico che tattico, con pedine che sembrano sempre meglio inserirsi nei meccanismi di me Tudor.

Capitolo a parte la sceneggiata napoletana imbastire da Candreva che stramazza in terra, come se fosse stato colpito da un cecchino dei corpi speciali, per un buffetto di un De Paul più ingenuo che altro. Non dico non andasse punito, che paghi la sciocchezza che ha fatto, ma ancor più gravemente punire i la simulazione del neroazzurro che tra l’altro alla VAR si vede chiaramente. Mi chiedo se a parti invertite la decisione sarebbe stata la stessa.

Detto ciò giocando così nelle prossime 3 gare i risultati dovrebbero sorridere di più, se non si ripeteranno gli errori di Parma.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: