PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE “LATISANA PER IL NORD-EST”

0

Tornano gli appuntamenti del Premio Letterario “Latisana per il Nord-Est”, rassegna che negli ultimi anni ha saputo confermarsi come uno degli eventi culturali più importanti della nostra regione e non solo, giunto alla sua 26° edizione. Domani,sabato 7 settembre al Teatro Odeon diLatisana (ore 21.00), grande protagonista sarà il critico d’arte, saggista, politico e personaggio televisivo Vittorio Sgarbi, che presenterà il suo nuovo progetto teatrale “Leonardo”, dedicato al genio dell’inventore, artista e scienziato italiano, nell’anno del 500° anniversario della sua morte. Gli ultimi biglietti saranno in vendita alla biglietteria del teatro prima dello spettacolo, a partire dalle 19.00. Tutte le informazioni su www.azalea.it

Vittorio Sgarbi esordì a teatro nell’estate 2015 con lo spettacolo “Caravaggio”, nel quale, con sorprendenti salti temporali, condusse il pubblico in un percorso illuminante dentro le vicende artistiche e sociali del Merisi. Uno spettacolo di grande successo, replicato poi dal secondo progetto ideato dal celebre critico d’arte, quello dedicato a Michelangelo. Le magistrali performance di Vittorio Sgarbihanno fin qui dimostrato come artisti antecedenti il nostro secolo abbiano fortemente inciso il modo di percepire il quotidiano in cui siamo immersi. Con il passo successivo non si poteva che alzare il tiro; in “Leonardo”, Sgarbi tenterà di svelare un enigma su cui l’umanità si è da sempre interrogata. Leonardo ingegnere, pittore, scienziato, talento universale dal Rinascimento giunto a noi, ha lasciato un corpus infinito di opere da studiare, ammirare, e su cui tornare a riflettere ed emozionarsi. Nel racconto di Sgarbi ci saranno sicuramente la Monna Lisa, in compagnia dell’Ultima Cena, e ogni aereo ingegno che il genio di Leonardo studiò, fino a spingersi alla tensione del volare. Proprio un altro viaggio, con tempi e modalità sorprendenti, dove linguaggi, tecnologie e immaginari vengono rielaborati e messi alla prova nello sviluppo di opere sceniche, performance ed installazioni: ecco quindi lo spettacolare enigma di “Leonardo” rivelato! Le musiche dello spettacolo sono composte ed eseguite dal vivo dal Valentino Corvino (violino, viola, oud, elettronica), le scenografie sono curate da Tommaso Arosio.

La cerimonia di consegna del 26° Premio Letterario Internazionale “Latisana per il Nord-Est” si svolgerà sabato 5 ottobre, sempre al Teatro Odeon. A contendersi il premio saranno, per la sezione narrativa:Guido Barbujani con “Tutto il resto è provvisorio” (Bompiani), Romolo Bugarocon “Non c’è stata nessuna battaglia” (Marsilio), Cristiano Caracci con “Il capitano della Torre di Galata” (Santi Quaranta). Finalisti per la sezione Leonardo sono invece: Pierluigi Di Piazzacon “Non girarti dall’altra parte” (Nuovadimensione), Silvino Gonzato con “Lievito madre” (Neri Pozza) e Mario Turello con “Ars combinatoria” (La Nuova Base). Presenterà la serata il giornalistaAndrea Scanzi, letture di Moni Ovadia.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: