Overjam chiude con successo l’ottava edizione e nel 2020 si terrà dal 20 al 22 agosto

0

Più di 4000 persone al giorno provenienti da 25 paesi hanno partecipato all’ottava edizione dell’Overjam International Reggae Festival, che si è tenuto dal 15 al 18 agosto a Tolmino (Slovenia), un nuovo successo sia per la risposta del pubblico che per il livello artistico e organizzativo.

Sul palco Maver si sono alternati 24 artisti, tra cui i mitici giamaicani Israel Vibration, l’instancabile Queen Ifrica, Junior Kelly, Ward 21, Cali P, la caraibica Reemah, Lion D e la festa finale con Alborosie e Zion Train, oltre a numerosi rappresentanti delle scene reggae balcanica, italiana, austriaca e tedesca. La festa è continuata ogni giorno con la Dancehall in riva al fiume fino alle 4 del mattino.

Inoltre, l’Overjam si è consolidato come un festival per le famiglie, con più di 200 bambini sotto i 12 anni in questa occasione, grazie alle attività extra-musicali (area per bambini, laboratori e conferenze), l’ambiente naturale privilegiato ai piedi del Parco Nazionale del Triglav nella valle del fiume Isonzo, l’atmosfera calma e il clima piacevole.

Dopo tre anni di gestione dell’evento, gli attuali promoter restituiscono questa responsabilità ai fondatori del festival e mandano i loro più sentiti ringraziamenti ai partecipanti delle ultime edizioni e augurano all’Overjam un percorso di successo verso il decimo anniversario.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*