OKAKA SAMIR E L’ UDINESE RESPIRA

0

Partita delicata oggi a Frosinone per l’ Udinese. L’obbligo di vittoria pesa mentre la mente libera di un Frosinone retrocesso potrebbe giocare brutti scherzi. In avanti c’è Okaka al posto di un Nacho non al meglio fisicamente ed è proprio il fisico di Stefano che porta al gol del vantaggio bianconero, voluto e caparbiamente trovato dall’ attaccante friulano. La voglia non manca, ma il Frosinone non stà a guardare e Musso anche oggi si mette in mostra, così come De Paul che oltre a confezionare una punizione al bacio per il gol di Samurai, uno dei pochi difensori a segno quest’anno, corre, attacca, difende e recupera palloni che poi serve ai compagni, proprio da uno di questi recuperi nasce il 3 a 0 con la doppietta di Okaka. Il 3 a 1 meritato, di un buon Frosinone è frutto di un campo allagato che inganna Juan. Sembra fatta ma…l’ Empoli è li batte la Samp è non molla,  ora anche il Genoa superato dai bianconeri così come Bologna e Parma di poco sopra, non dormiranno sonni tanto tranquilli. Al Friuli sabato c’è la Spal dell’ indimenticabile Felipe, speriamo di poter chiudere in bellezza.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*