UDINESE: UN BUON PUNTO…E BASTA

0

Il Friuli è pieno, anche grazie all’ Auc day organizzato ottimamente dal presidente Daniele Muraro e dai suoi collaboratori; la gara è una delle tante finali che i bianconeri dovranno giocare per salvarsi.
Si parte con De Paul, Okaka e Pussetto è chiaro che non sarà facile ma giocando come l’Udinese sà non dovrebbero esserci grossi problemi.
Ma il calcio non è scienza, la testa la tensione e la dea Eupalla possono giocare brutti scherzi e così è.
Fofana s’infortuna dopo 15 minuti, la voglia c’è ma la squadra sembra molle, Ekong sembra smarrito e regala agli amici della piadina la palla del niente a 1.
Nella seconda metà il piglio cambia così come il risultato, meritato con tanta caparbietà ma poco calcio.
Visti i risultati 5 o 6 punti dovrebbero bastare è le ultime 3 gare dei friulani, Spal, Frosinone e Cagliari, dovrebbero garantirli, se così non fosse il possibile derby col Pordenone sarebbe quello che si merita.
Potevamo essere a buon punto invece resta solo un punto buono, ora 2 gare non semplici, poi si vedrà.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*