LE PAGELLE DI STERA : UDINESE – GENOA 2 – 0

0

LE PAGELLE DI STERA

UDINESE – GENOA 2 – 0
30/03/2019

 

MUSSO: 7
Sulle uscite sa il fatto suo, sicuro e preciso negli interventi.
“Plui c.. che sintiment” sul finire per un miracoloso salvataggio sulla linea di porta!
I N S U P E R A B I L E

STRYGER LARSEN: 6
Il solito giocatore, affidabile grintoso e preciso.
R I G O R O S O

TROOST-EKONG: 6
Solida regia difensiva contro avversari ostici che hanno tenuto spesso la retroguardia in apprensione.
T O N I C O

DE MAIO: 6
Qualche sbavatura ma anche tanta sostanza per una partita di valore.
A P P R E Z Z A B I L E

ZEEGELAAR: 5,5
Spesso in ritardo, impreciso e falloso oltre misura, nel secondo tempo migliora un pò la sua prestazione.
L A C U N O S O

FOFANA: 5,5
Troppo spesso si intestardisce a cercare giocate che non sono nel suo DNA e perde puntualmente palla.
Sbaglia una serie impressionante di passaggi e appoggi.
V A G O

MANDRAGORA: 6
L’avete visto?E’ comparso per segnare un goal STREPITOSO!!!!
T H E I N V I S I B L E M A N

DE PAUL: 5,5
Meno lucido del solito nei fraseggi si perde un pò, ma non lesina energie.
Spreca un quasi goal offertogli da Pussetto.
I N E R T E

SANDRO: 5,5
Partita di contenimento ed esperienza al servizio della squadra, ma senza quella qualità necessaria alla compagine bianchinera.
I M B A L L A T O

OKAKA: 6,5
Pronti via, si fa subito notare mettendoci il fisico, e da un suo colpo di tacco parte l’azione dell’suo 1 a 0.
Tanta energia e voglia di spaccare la terra sotto i piedi che servon sempre, fa squadra!
R E D I V I V O

PUSSETTO: 7,5
Da una sua ripartenza da runner nasce il vantaggio bianconero.Si inventa un quasi goal con un altra accelerazione che De paul spreca malamente.
Un giocatore che spacca la partita con le sue giocate in rapidità!
E C C E L S O

BEHRAMI: 6
Rileva Sandro per mantenere il centrocampo coperto e ordinato.
V A L I D O

LASAGNA: 5
Entra al posto di Okaka per dare energie nuove agli avamposti friulani, si mangia un goal che neanche al ricreatorio…e poi cerca di rimediare calciando di poco fuori una seconda occasione.
A B U L I C O

BADU: s.v.
Il ritorno di Manuel, finalmente recuperato fisicamente, subentra al posto di uno stremato Fofana.

IL MISTER: 6
Disegna una squadra più aggressiva del predecessore, con 3 punte 3 in campo, viene ripagato al pronti via con il vantaggio di Okaka al 4° minuto gioco.
Ma le amnesie difensive e di squadra lo fanno soffrire eccessivamente, mettendolo spesso a “sedere” in panchina come rinunciasse a credere ai suoi occhi!
La cabala è però con lui, che al suo ritorno gli regala 3 punti FONDAMENTALI per l’UDIN!
W O R K I N P R O G R E S S

CITAZIONE SPECIALE DI OGGI

TIFOSI: 8
Loro ci sono, ci sono sempre e sempre ci saranno, nonostante una gestione discutibile e sofferenze fuori misura!

Share.

About Author

Leave A Reply

*