Aggiungi un posto a tavola e… al Teatro Nuovo Giovanni da Udine arriva un diluvio di allegria

0

Ritorna in scena a Udine in tutto il suo splendore Aggiungi un posto a tavola, una delle più amate commedie musicali italiane che ha fatto cantare e ballare intere generazioni di spettatori. Firmato dall’inossidabile coppia artistica Garinei e Giovannini, scritto con la mitica Jaja Fiastri recentemente scomparsa e musicato da Armando Trovajoli, lo spettacolo sarà in scena al Teatro Nuovo Giovanni da Udine da venerdì 11 a domenica 13 gennaio.

Da quando è stata rappresentata per la prima volta – correva l’anno 1974 – Aggiungi un posto a tavola ha mietuto successi senza precedenti diventando uno degli spettacoli di maggior successo di un’epoca leggendaria per il teatro italiano. Incredibile la sua fortuna non solo in Italia e all’estero, con oltre 30 edizioni viste da 15 milioni di persone in Inghilterra, Austria, Repubblica Ceca, Portogallo, Spagna, Russia, Ungheria, Messico, Argentina, Cile, Brasile, Venezuela e Finlandia.

Un successo universale nel vero senso della parola, dunque, per una commedia che è prima di tuttoun inno alla felicità e all’amore, alla speranza e alla solidarietà. La storia, liberamente ispirata ad After me the deluge di David Forrest, narra le avventure di don Silvestro, parroco di un paesino di montagna che un giorno riceve una telefonata a dir poco inaspettata: all’altro capo del filo, infatti, c’è Dio in persona che lo incarica di costruire una nuova arca per salvare se stesso e il villaggio dall’imminente secondo diluvio universale. Il giovane parroco, aiutato dai compaesani, riesce nell’impresa nonostante più di qualcuno tenti di ostacolarlo, ma al momento di salire sull’arca la situazione si complica… riuscirà don Silvestro a salvare l’umanità dall’estinzione? Naturalmente sì se a volerlo è l’Onnipotente: finalmente tornato il sereno, tutto il paese si ritroverà unito davanti a una lunghissima tavola imbandita con… un posto in più per Lui!

Il ruolo di don Silvestro, già del mitico Johnny Dorelli, è interpretato alla perfezione dal figlio Gianluca Guidi che ha ripreso anche la regia originale dello spettacolo. “Aggiungi un posto a tavola è una favola che parla d’amore, di accoglienza, di vita nuova da inventare e, possibilmente, migliorare – spiega Gianluca Guidi nelle note di regia – di esseri umani che hanno la possibilità di creare un mondo nuovo… e perché no? Anche di fede… minuscola per la scrittura ma assolutamente maiuscola se intesa come fiducia in se stessi, nel prossimo e nel futuro”.

Nel cast artistico dello spettacolo troviamo, accanto a Gianluca Guidi, Enzo Garinei (“La voce di Lassù”), Emy Bergamo (Consolazione), Marco Simeoli (Sindaco Crispino), Piero Di Blasio (Toto), Camilla Nigro (Clementina) Francesca Nunzi (Ortensia) e un ensemble di 17 artisti, cantanti e ballerini.

Strepitoso anche il cast creativo che ha affiancato Guidi nella ripresa della commedia: le coreografie sono del grandissimo Gino Landi, le scenografie imponenti – l’Arca, la canonica, la piazza, la tavola imbandita per tutto il villaggio (più uno!) – sono di Gabriele Moreschi che ha ripreso quelle originali di Guido Coltellacci assistito da Cristina Arrò. I costumi sono di Francesca Grossi che ha adattato i disegni originali dei raffinati costumi, sempre di Coltellacci. Il disegno luci è di Umile Vainieri; il disegno fonico è di Emanuele Carlucci; la realizzazione dei contributi video è di Claudio Cianfoni. La scena è stata realizzata dalla scenotecnica di Mario Amodio, che fu il costruttore nella prima edizione e da Antonio Dari per la parte meccanica; i costumi dalla Sartoria Brancaccio. La produzione è di Alessandro Longobardi per Officine del Teatro Italiano in collaborazione con Viola Produzioni.

Aggiungi un posto a Tavola sarà in scena al Teatro Nuovo Giovanni da Udine venerdì 11 gennaio (ore 20.45), sabato 12 gennaio (ore 16.00 per la rassegna “Teatro Insieme” e ore 20.45) e domenica 13 gennaio (ore 17.00).

Venerdì 11 gennaio alle 17.30 Gianluca Guidi incontrerà il pubblico nel foyer del teatro per un nuovo appuntamento di Casa Teatro dal titolo “Farò da solo”. Conduce il giornalista Gian Paolo Polesini.

Biglietteria del Teatro aperta da martedì 8 gennaio dalle 16.00 alle 19.00 (chiuso la domenica, il lunedì e i giorni festivi). L’acquisto dei biglietti è possibile anche online su www.teatroudine.it, www.vivaticket.it, nei punti vivaticket e, dal 9 gennaio, ogni mercoledì dalle 10 alle 13 nel Temporary Ticket Store del Teatro alla Libreria Feltrinelli in centro a Udine (galleria Bardelli).

Per info: tel. 0432 248418 e biglietteria@teatroudine.it. Previste speciali riduzioni per i possessori della G-Teatrocard.

Share.

About Author

Leave A Reply

*