UN PUNTO BRUTTO MA BUONO

0

In una giornata invernale il punto col Sassuolo è come quel gelato con i croccantini, brutto ma buono. Brutto, perchè non c’è stato il crescendo Rossiniano come contro la Roma, si è subito troppo e concluso poco, ma questa è una di quelle partite dove era importante fare punti e dove probabilmente in passato si sarebbe perso. L’Udinese è compatta, l’ occupazione degli spazi per il gioco che  vuole Nicola richiede tempo e lavoro, si vede che ancora scricchiola, Pussetto stà entrando nel nuovo ruolo, e con Lasagna che lo affianca è Rrrrodrigo che s’inserisce potremmo vederne delle belle. Due partite 4 punti, ce ne vogliono ancora per sistemare la situazione, per ora meglio brutti ma buoni che il contrario.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Leave A Reply

*