COL TORINO UN BUON PARI

0

Un settembre più che estivo che per Udinese Torino ha strappato più di qualcuno, compreso il sottoscritto, dalle spiagge, fa da corollario ad una partita senza troppi numeri ma piacevole e combattuta. Scuffet difende bene i pali, al posto di Machis, meno funambolico ma di gran sostanza. Il Toro è sempre lo stesso, quello che non ti fa giocare, come ai tempi di Radice, neanche fosse vero che esiste il DNA delle squadre. Ai bianconeri manca un poca di luce a centrocampo e KL15 pur impegnandosi, non è fatto per stare là da solo. E’ vero l’ Udinese è offensiva e si vede spingere ma Kevin non s’ innesca, nell’ arco della gara Julio mescola le carte e prova a dargli supporto ma non basta. Il gol di Rrrrodrigo pareggiato con un tiro all’ incrocio dei legni di Meitè inchioda un risultato che avremmo certamente firmato prima della gara, ma che ai punti è più amaro per i bianconeri che per il Toro. Il Var ha tolto un gol regolare al Toro che in una partita ha fatto 2 tiri in totale ed il suo allenatore ha detto che hanno fatto una grande gara. 2 tiri gran gara…Mi domando…Se la gara era normale restavano direttamente negli spogliatoi? Una gara piacevole che fino a poco tempo fa avrebbe creato discussioni in famiglia vista la fede Granata di mio padre che voglio credere che oggi fosse sull’ arco della tribuna a godersela, come noi abbiamo fatto da qui.

Share.

About Author

Leave A Reply

*