SERIE A

0

Per chi come me ama il biacca e carbone, rubando il termine all’ amico e collega Canciani, il titolo dice già tutto. So a cosa state pensando, che buona parte dei ragazzotti bianconeri non meritano di vestire questa maglia, che la programmazione è inesistente, che va fatta una pulizia radicale, che a fine partita e’ stato giustissimo fischiare tutti per quanto accaduto in questa stagione, come e’ stato sbagliato da parte della squadra non gioire sotto la curva e da parte dei tifosi ri-buttare la maglia di Fofana in campo come protesta, questo non lo condivido perchè la maglia e’ la maglia e va rispettata o diventi come chi non la merita,  ma per il resto avete ragione.
Quando si arriva al punto di far deporre le armi a tifosi come Michele De Sabata dopo 40 anni di ‘militanza’ bianconera qualcosa che non va c’è e quel qualcosa va risolto alla radice. Teniamo presente che le squadre che salgono dalla B quest’ anno sono d’ altra pasta e non fiaranno le vittime sacrificali per cui se non si riprende una politica societaria seria si pagherà dazio. La partita? Giocata con voglia, contro una squadra che non aveva nulla da chiedere e nulla ha chiesto, anche meno, ma tanto visto il risultato di Napoli, le altre partite che interessavano i Bianconeri si sarebbero anche potute non giocare perchè quel risultato ha deciso tutto.
Su tutti un plauso al Emil bianconero, un’ ovazione è stata riservata giustamente a KL15 che speriamo vesta, con pochi altri, bianconero anche il prossimo anno, ma per piacere dateci un’ anima italiana. Detto tutto questo ciò che conta è nel titolo…Serie A e buona estate a tutti.

Share.

About Author

Leave A Reply

*