SIAMO SU SCHERZI A PARTE?

0

Credo sia la domanda che tutti i tifosi Udinesi si sono posti quando hanno saputo il nome dell’ ennesimo allenatore dei bianconeri. Nulla da dire nei confronti del nuovo tecnico che non conoscono se non per i trascorsi Juventini suoi e del suo vice, che non mi lusingano cosi come le informazioni che mi sono giunte all’ orecchio riguardanti i suoi metodi ed il suo comportamento. Ciò che mi ha scioccato, per non usar vocaboli poco consoni alla deontologia giornalistica, è stato il modo poco più che casuale, se non le rinunce di altri colleghi che semplicemente chiedevano garanzie tecniche, con cui questo ‘possibile’ salvatore della baracca è stato scelto. È vero, dopo le dichiarazioni di Oddo ai tifosi che ritengo corrette e sottoscrivo, era chiaro che lo spogliatoio non lo seguiva ed un cambio anche con Oronzo Canà serviva a dare la scossa che si spera possa portare quei miseri 3 punti per un altro anno di passione. No signori non parlo della passione che avete per i colori bianconeri, ma di quella che vivremo per il 5 anno consecutivo pronti solo a soffrire con tutti. Ma siamo sicuri che la maglia indossata da Zico, Amoroso, Di Natale e Sanchez, solo per citarne alcuni, meriti un trattamento del genere? E chi davvero ama questi colori lo merita? Andiamo in b? Per me sarà sempre Udinese…Non ci andiamo? Meglio. Ma non prendeteci per i fondelli. Udine era una fucina di talenti che in vari momenti, con una programmazione decente ed il giusto tocco di fortuna, dava delle gran soddisfazioni, certo con uno sforzo maggiore si sarebbe potuto vincere qualcosa, ma andava bene anche così. C’era una spina dorsale italiana, non sempre di gran classe, ma indiscutibilmente di gran cuore e grinta, qualche gioiellino da sgrezzare per farlo splendere e guadagnarci su, non prima però che dietro ce ne fosse uno pronto a prenderne il posto e così i friulani hanno imparato a godere. Un colpo al cerchio, uno alla botte, la società guadagna ed il pubblico si diverte, anno più anno meno. Ora si improvvisa tutto, tanto ci si salva, forse, per manifesta inferiorità altrui, ed i soldi si fanno in Inghilterra, qui resta solo la ‘passione di Cristo’ per un altro possibile anno da buttare. Per questo, voglio sperare sia tutto uno scherzo.

 

 

Share.

About Author

Leave A Reply

*