A PALLA FERMA….A MIO MODESTO PARERE.

0

oddoAnno nuovo…squadra vecchia?

E’ arrivato anche il 2018!

E con lui, è arrivato anche il primo pareggio stagionale 2017/2018 della compagine Bianconera.

Dopo 5 vittorie consecutive in campionato al termine del 2017, con al timone Mister ODDO, a Chievo si è rivista, almeno a mio parere, una squadra molle, lenta, impacciata.

Non mi si venga a dire che Chievo è sempre una trasferta insidiosa!!!

Nelle ultime tre partite di campionato, la squadra clivense ha perso tre partite su tre, contro, cito nell’ordine, Crotone, Bologna e Benevento!!

Vorrei semmai dire che a me è parso di rivedere in campo 11 fantasmi, 11 giocatori senza arte ne parte di Pirandelliana memoria!!!

I primi 15 minuti di gioco sono stati da anti-calcio assoluto, con la metacampo friulana in balia dei vari Bastien, Radovanovic, Hetemaj, che ogni buon Fantacalcista conosce per l’altissimo rendimento e assoluta affidabilità, o mi sbaglio?!

Ma di cosa stiamo parlando?

Sento critiche a chi osa criticare una prova opaca, che se non fosse per un goal in dubbio fuorigioco di Cacciatore, e un autogoal di Tomovic, ostentando il classico: “ma dai su, che siamo già bene così, non vorrete mica vincerle tutte!”, ci avrebbe visti uscire sconfitti con merito dal campo!?

Sinceramente, paradossalmente, io rispondo di si, nello sport si partecipa per vincere, e se non vinci contro una squadra sulla carta e di fatto più debole e inguaiata di te qualcosa non torna.

Personalmente, poi, a me resta l’amaro in bocca,  così tanto per ricordare, che è la stessa squadra che ti ha fatto lo sgambetto in casa alla prima in Campionato e per giunta al Friuli, in Friuli!!

Se non per la sconfitta, almeno lavare l’onta dico io!!

E invece? E invece si son visti giocatori, svogliati, disattenti, molli e demotivati!?!?

Che il mercato sia alle porte lo si sapeva!!

Che forse la società, avendo visto l’andazzo delle ultime giornate, abbia deciso di non vendere nessuno a Gennaio e abbia fatto venire il maldipancia ai Ronaldo/Messi/Neymar che abbiamo in rosa?

Intanto la società, credo anche su indicazioni del DS Gerolin e del Mister ODDO, ha iniziato a sfoltire, saggiamente la Rosa, dai rami secchi.

In uscita si fanno i nomi di Matos (non me ne voglia, ma se ci guadagna pure sopra, la Società ha la mia stima assoluta) e dei “soliti” Widmer, Jankto e ora pure Barak!

Partendo dall’assunto che se Widmer parte, Larsen è più che un degno sostituto, vedrei anche la cessione di Jankto di buon occhio e in prospettiva, per una buona contropartita tecnica (si fa il nome del Milanista LOCATELLI, che tante gioie richiama alla mia memoria…).

Già ceduto invece, e questo è confermato dalla Società, Alves Santos Jadson a titolo defintivo alla Fluminense.

Mandati invece in prestito Melkel Hallberg al Kalmar e Aly Mallè al Lorca a farsi le ossa.

Credo che anche alcuni elementi in rosa di prima squadra dovrebbero andare in prestito per giocare, ma non in squadre troppo inferiori, che nulla gioverebbero in termini di crescita e di valorizzazione!

Una squadra di bassa classifica in Serie A o una di alto profilo in Serie B sarebbero secondo me ottime per i vari Balic, Pontisso, Scuffet, Ingelsson, Ewandro e così via, a meno che non facciano parte di sorprese che il Mister ci sta riservando!

Bajic, Matos sono da sistemare, e spero lo si faccia presto, come pur su Perica serve una seria riflessione.

Spero invece di cuore che la Società metta mano al portafoglio al fine di dotare questa squadra di una seria bocca da fuoco, una punta in grado di fare la differenza da affiancare a De Paul e Lasagna.

Mandi e simpri FUARCE UDIN!!

Share.

About Author

Leave A Reply

*