Caparezza a Conegliano…

0
caparezza

Sabato 10 febbraio 2018, ore 21:00
Zoppas Arena – Conegliano (Treviso)

A tre anni di distanza da “Museica”, Caparezza torna con un nuovo album e un nuovo tour nei palazzetti che partirà a novembre di quest’anno.

Il 10 febbraio 2018 a Conegliano, Treviso.
A tre anni di distanza da “Museica”, Caparezza torna con un nuovo album e un nuovo tour nei palazzetti che partirà a novembre.

Il 15 settembre è uscito “Prisoner 709”, anticipato dal singolo che porta lo stesso titolo. Il video del singolo è stato pubblicato sulla pagina Facebook del cantante, dove Caparezza tiene aggiornati i fan. Il brano, così come l’intero album “Prisoner 709” è stato registrato in studio a Molfetta, la città in provincia di Bari di cui Caparezza è originario.

Dopo di che, Michele Salvemini – vero nome del cantautore – è volato a Los Angeles per il mixaggio dei pezzi, avvalendosi della collaborazione di Chris Lord-Age. Le sonorità del nuovo pezzo sono molto hard e il testo non è di facile interpretazione. “Nel buio di una galera dalle barre chiuse, non immaginiamo la catena ma le piume. Passano le guardie tra file di facce mute, ci mordiamo lingue come capesante crude.” sono i versi iniziali del brano e la galera è il posto dove è ambientato il video, diretto da Younuts e pieno zeppo di simbologie nascoste.

A partire dal titolo: 709 è un numero che sta ad indicare il 7 settembre, la data di uscita del singolo. E la simbologia numerica continua con i numeri dei prigionieri: c’è il prigioniero 666 – il numero del diavolo – il 6245, che è la data di nascita di Bob Marley, e il 68 (interpretato dallo stesso Caparezza) che è l’anno delle contestazioni giovanili. Nelle celle, inoltre, vi sono tanti simboli e scritte enigmatiche. L’album e vede la collaborazione di Max Gazzè, John De Leo e Darryl Mc Daniels dei Run DMC.

Biglietti per la data di Conegliano disponibili da oggi presso i punti vendita Fast Tickets. Elenco su zedlive.com

Share.

About Author

Leave A Reply

*