Successo per il concerto di “Vôs de mont” per ANMIC Udine

0

 

Incasso devoluto a sostegno delle attività per mutilati ed invalidi civili.

Presidente Trovò: “La nostra associazione quotidianamente al fianco dei più deboli, un gruppo in continua crescita”  

 

Udine, 09 ottobre 2017 – Successo per la serata di musica e solidarietà svoltasi lo scorso sabato, all’Auditorium Zanon, dove il coro “Vôs de mont” si è esibito a sostegno dell’Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi Civili di Udine, a cui è stato devoluto l’incasso del concerto.

Uno spettacolo capace di “abbracciare il pubblico”, con una proposta musicale che ha spaziato dalla tradizione a pezzi composti dal Maestro Marco Maiero, caratterizzati da una vivacissima intensità interpretativa ed un’ identità timbrica distintiva. Queste le peculiarità dello spettacolo offerto dai quaranta coristi di “Vôs de mont”, presente sulle scene dal 1979 e considerato un raro esempio di “coro d’autore” con un repertorio, apprezzato e condiviso da moltissimi cori italiani ed esteri.

“Ringraziamo il coro per aver deciso di sostenere la nostra associazione quotidianamente al fianco dei più deboli, un gruppo in continua crescita anche alla luce delle nuove problematiche sociali, a cui desideriamo fornire il nostro supporto”, queste le parole del Presidente Roberto Trovò, che sottolinea l’impegno dell’ente nell’essere costantemente al passo con i tempi aggiornandosi su tematiche ed aspetti burocratici necessari all’espletamento delle pratiche e dei servizi per le persone disabili.

Proprio per questo l’incasso dell’iniziativa contribuirà all’aggiornamento della rete informatica per il disbrigo sempre più in forma telematica delle procedure, nonché a favore della manutenzione dei mezzi attrezzati per il trasporto dei soci in carrozzina.

Plauso per l’impegno multi sfaccettato dell’associazione, che si distingue per la bontà dell’operato meritando il supporto della comunità, è stato espresso dagli assessori Nonino e Liguori del Comune di Udine, a cui si è affiancato Giorgio Dannisi, Presidente del Comitato Sport Cultura Solidarietà, che ha contribuito alla realizzazione dell’evento.

Presso le otto sedi provinciali, l’ANMIC offre un articolata serie di servizi tra cui trasporto disabili, assistenza psicologica, legale, fiscale, medico-legale, CAF e patronato; aderisce inoltre al progetto “No alla solit’Udine” del Comune di Udine svolgendo il servizio di trasporto di persone anziane e con gravi difficoltà motorie, oltre a fornire il supporto per il disbrigo di pratiche, nonché di ritiro referti o ricette mediche.

L’evento è realizzato con il patrocinio del Comune di Udine, della Fondazione Friuli e del Comitato Sport Cultura Solidarietà a cui si affiancano Zanutta, Italiana Assicurazioni – Agenzia Udine Nord, Chiari Associati, Ortosan, I Piombi,  Donna di Fiori, Emporio Casalinghi, L’Angolo della Pizza e del Panino e Servizi per il Terzo Settore.

Share.

About Author

Leave A Reply

*