Sacile tra libri e dolcezze da gustare…

0

sei-di-sacile-martinig-gubane-libro

Storie di streghe,  di beneandanti, di miti, di magia di ieri e di oggi sono stati i temi del vivace dialogo a due tra il professor Angelo Floramo, medioevalista e curatore dell’Antica Biblioteca Guarneriana di San Daniele del Friuli, e Nataša Cvijanović,  scrittrice goriziana.

Racchiuso nella suggestiva atmosfera  della Sala Antico Ospitale di Sacile si  è svolto venerdì 4 novembre un nuovo incontro della serie “Appuntamento d’Autore” , promosso dall’Associazione Culturale “Sei di Sacile se…” in collaborazione con il Comune di Sacile e la Bibiloteca “Civica Romano Della Valentina” per parlare de “I nascosti della Storia” , in altre parole di tutte quelle figure di uomini e donne che nei territori dell’Antico Patriarcato di Aquileia sono stati oggetti di condanne o emarginati dalla società solo perchè conoscitori di erbe  e depositari di antiche conoscenze della medicina popolare.

La serata è stata allietata dalle musiche di Ensamble Giovanile “a più corde” e accompagnata dalle letture di Maurizio Perrotta di alcune pagine dell’ ultimo libro della scrittrice Nataša Cvijanović,  “Tempora d’autunno”, edito da Edizioni Segno, un romanzo ambientato in una antica Cormons dove esisteva un segreto dimenticato da tutti: la sopravvivenza della Compagnia dei Beneandanti e della congrega delle streghe Dominule. Per rimanere nell’atmosfera l’incontro si è concluso con la degustazione di prodotti dolciari artigianali offerti dalla ditta Gubane Martinig sas di San Pietro al Natisone e con succo di mela di “La Mela che si Beve” di San Quirino.

 

Daniela Manfè

Share.

About Author

Leave A Reply

*