DARIO ZAMPA , QUARANT’ANNI CON LA CHITARRA IN MANO E IL FRIULI NEL CUORE

0

dario-zampa

La Provincia gli dedica lo spettacolo di Natale. Appuntamento al Giovanni da Udine sabato 20 dicembre con inizio alle ore 20.30

“Il Friuli di Dario Zampa”. La storia della nostra terra attraverso le canzoni del cantautore. E’ il titolo della spettacolo di Natale che la Provincia di Udine propone quest’anno alla cittadinanza. Si terrà sabato 20 dicembre con inizio alle ore 20.30 a Teatro Nuovo Giovanni da Udine.  “ E’ un omaggio – ricorda il presidente on. Pietro Fontanini – a colui che ha saputo dare un volto ed un’anima alla canzone popolare locale, ad un artista che ha lasciato una segno indelebile nella lingua e nella cultura musicale friulane.”

Lo spettacolo sarà incentrato sulle più significative canzoni dell’autore, che verranno interpretate da giovani cantanti emergenti, gruppi musicali e cori di voci bianche della regione, che daranno una nuova rilettura alla musica originale, tramite la sperimentazione di nuove sonorità, sound e ritmi..

In particolare, si esibiranno Cristina Mauro (Camilo), Claudia Grimaz (Marie), Quaisi Diesis (Ce bon), Aldo Rossi (Masse furlane), Giulia Daici (Parcè Signôr), Franco Giordani (O sin furlans), Coro Meleretum Junior (Toni Moro), Coro voci bianche di Arte… Buri  diretto dalla maestra Annalisa Masutti (Buine sere Friûl), Gabriella Gabrielli (La vite),  Elena Marchesan (Inventari),  Manuel Dominko (Poesie), Ennio Zampa (Masse biele) e il Complesso musicale di varietà diretto dal maestro Renato Stukelj. Conducono la serata Elvio Scruzzi e Fabiano Fantini.

“E’ anche un modo – aggiunge Fontanini – per passare il testimone alle nuove generazioni, dando loro la possibilità di rinnovare il filone artistico friulano, senza dover forzatamente ricercare solo contaminazioni musicali provenienti da altre realtà”.

Assieme alla Provincia collabora alla realizzazione dello spettacolo l’Associazione culturale “AssoEventi” e il sostegno di Unicredit.

Share.

About Author

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: