Udinese Sassuollo i punti son d’ oro la partita no

0

Si accendono le luci su un friuli nuvoloso che rispecchia pienamente la partita.
Il Sassuolo si muove di più, ma nonostante la lentezza della  difesa bianconera non riesce ad impensierire Scuffet che per i cronisti italiani è francese, Scuffè, albanese, o per i più informati veneto, invece l’ estremo bianconero è sempre stato di Remanzacco. Tiri in porta non se ne vedono per tutta la prima frazione di gioco, complice anche la troppa distanza delle 2 mezze punte bianconere dal capitano che comunque riesce  capitalizzare l’ unico tiro in porta del primo tempo, visto che il rigore lo calcia alle stelle. Troppo coperti per giocare in casa contro un Sassuolo che ormai ha davvero poco da dire. Come abbiamo più volte detto questa Udinese può giocarsela alla pari con tutti, la scorsa settimana con la roma impressionando in positivo nonostante il risultato ed oggi con il Sassuolo, capace di sbagliare un rigore per non far meglio dei bianconeri, dando origine ad una partita che consegna 3 punti d’ oro ma non certamente da ricordare.

Share.

About Author

Direttore di Nordestnews.com ed Incontro

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: