L’argento andato – Una lingua che non esiste più

0

Una cosa è certa: la lingua parlata nella città di Trieste fino a tutto il Settecento, cioè fino al grande mutamento che vedrà un borgo di poche migliaia di abitanti, prevalentemente artigiani e pescatori, guidato e gestito da una “lobby” di potere costituita da una vecchia e consunta casta nobiliare di poche famiglie di proprietari terrieri,

Share.

About Author

Leave A Reply

*