Sorpresa, conferma….o strategia?…Pensieri del tifoso

0

Beh che dire dell Udinese? Tutto bene e siamo contenti ma ogni tanto è bello pensare anche ai se, ed ai ma…quindi facciamo un passetto indietro…

Vendere i migliori e sostituirli con altri per fare cassa o solo per accontentare le loro voglie di cambiare aria?

Se non si puo biasimare il Nino maravilla per non aver saputo resistere alle sirene del Barca e Gokhan per un Napoli pronto allo scudetto, dovremmo alla luce dei fatti ringraziare il buon Zapata per aver finalmente lasciato Guidolin decidere chi gioca in difesa e come, 1 gol in 5 gare di campionato forse, dico forse mi daranno pur ragione sul fatto che non era incedibile.

La Champions e’ servita forse a far capire in Italia che si potrebbe fare di piu’ (volendo), ma che per quest anno era troppo impegnativa..e poco fattibile sotto l’aspetto fisico nervoso e strutturale.

L’Europa League e’ piu a dimensione “friulana”, giovani da far giocare, mettere in mostra far maturare….e magari guadagnicchiare un po di soldi senza doverne spendere troppi per nuovi tetti ingaggi!!!

Lungimiranti i Pozzo, collaborativi i Dirigenti, uniti per un unico fattivo obiettivo fin ora realizzato..il Guadagno!

Chissa’ forse un giorno vorranno pur vincere qualcosa…il Vado ha vinto una coppa Italia, Alessandria Casale Pro Vercelli hanno vinto scudetti…vero e’ che magari ora non esistono piu..ma ci sono sui libri sugli almanacchi del calcio, sulla storia….noi per ora solo una Coppa Intertoto, Mitropa Cup (….) e coppe e scudetti Primavera (che a dire il vero molto mi fa riflettere, se e’ vero che sono i giovani la scommessa di POZZO, come mai da piu’ lustri oramai  non vinciamo nulla nemmeno li?).

Basso profilo voluto, dovuto o…goduto? A buon intenditor poche parole

A Udine dobbiamo ringraziare Pozzo per aver creado una Societa credibile, gestibile e solida, ma solo a Guidolin ed ai suoi collaboratori dobbiamo riconoscere la capacita’ di assemblare la macchina…ricordiamoci gli anni buttati con altre promesse della ‘panchina’, non pensiamo che i risultati di Spalletti siano confrontabili, forse nemmeno quelli del ZAC, Guidolin con quegli uomini forse avrebbe vinto qualcosa….!!!

Il campionato quest’ anno ci mostra un livello medio basso, un Napoli pronto al sogno e una Juve sorniona ed attrezzata, sotto…il caos…di cui forse 1 o 2 “medie”, e non parliamo di birre… potrebbero approfittarne per inserirsi nella corsa europea. Allora ci chiediamo, ammirando il perfetto progetto economico che porta il grande calcio in Friuli,

A quando un investimento, per un progetto sportivo rivolto a provare a vincere qualcosa anche le Zebrette Bianconere? Forse solo dopo che il Granada avra’ vinto la Liga??

FUARCE UDIN!!!

Share.

About Author

Leave A Reply

*