Bonanni al Green Hotel

0

Ieri nella cornice del Green Hotel si è svolta una tavola rotonda riguardante la manovra finanziaria ed il lavoro a cui tra gli altri hanno partecipato Bonanni e Tondo che attorniati da centinaia di delegati CISL e dalle molte altre persone intervenute si son trovati concordi sul fatto che tutti dobbiamo rinunciare a qualcosa, ma la politica non può chiedere alla ‘gente comune’ sacrifici senza essere la prima a dare l’ esempio.
Perchè non usare fino in fondo quanto prevede lo statuto speciale del Friuli per mostrare come dovrebbe ‘funzionare’ l’ Italia?

Share.

About Author

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: