Di cà e di là di une frontiere

0

Il Fogolar Furlan di Lione dopo anni di ricerche ha portato a termine il libro “Di cà e di là di une frontiere” scritto nelle tre lingue dei protagonisti, francese, friulano, italiano. Un Fogolar Furlan moderno, non può servire alla sua gente solo “luaine muset e polente”, deve invece assumere il dovere della memoria, in particolare all’estero, rintracciare la nostra gente e fissare la loro storia. Il Fogolâr Furlan di Lione ha pubblicato un libro che racconta la storia davvero straordinaria di un gruppo di famiglie originarie quasi tutte di Attimis e Nimis e che si sono fissate nella campagna del dipartimento dell’Isère non molto lontano di Lione.

Share.

About Author

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: